SPINACINE DI POLLO
RICETTE

SPINACINE DI POLLO

Quando

Post workout.

Essendo un piatto molto proteico, ma fritto, è più adatto ad essere mangiato dopo l’allenamento.

Se sei in fase di “definizione” e segui una dieta ipocalorica ti conviene dimezzare le dosi di ingredienti indicate sotto (le mie porzioni sono generalmente abbondanti).

Perchè

Le spinacine di pollo sono un piatto indubbiamente molto saporito ed invitante. Quella che ti propongo è una ricetta che ti permette di assaporare un secondo piatto molto proteico, poco grasso (se fritte correttamente…) e decisamente con molto più gusto delle spinacine che troviamo nei banchi surgelati dei supermercati.

Inoltre gli spinaci arricchiscono il piatto di fibre, vitamine e antiossidanti quali carotenoidi, acido folico, vitamina K, vitamina E, clorofilla e luteina. Importante anche l’apporto di ferro, calcio e magnesio, sebbene il ferro sia in una forma poco biodisponibile.

Ingredienti per 2 persone

1 petto di pollo intero

500 gr di spinaci freschi

4 fette sottili di formaggio Emmentaler

1 uovo

100 gr pangrattato q.b

sale e pepe q.b.

olio per friggere (io consiglio olio di arachidi)

Valori nutrizionali per persona

Apporto calorico 536 Kcal

Carboidrati 23 g

Proteine 69 g

Grassi 16 g

Preparazione

1.Lava gli spinaci e falli lessare in acqua salata per 5 minuti

2.Nel frattempo taglia a metà il petto di pollo ed elimina l’ossicino presente nella parte più esterna.

3.Sbatti l’uovo in un piatto fondo e versa il pangrattato in un piatto piano.

4.Scola gli spinaci e schiacciali con un cucchiaio nello scolapasta per eliminare l’acqua in eccesso

5.Prendi la metà del petto di pollo e con un coltello affilato crea una tasca orizzontale nel mezzo

6.Farcisci ogni tasca con 2 fette di emmentaler, un pò di spinaci e un pò di pepe.

7.Chiudi ogni tasca con gli stuzzicadenti spezzati in due (sennò sono troppo lunghi), avendo cura che tutto il ripieno stia all’interno della tasca.

8.Passa il pollo farcito prima nell’uovo e poi nel pangrattato, premendo bene sui bordi, in modo tale da sigillare le tasche.

9.Scaldare in una padella larga abbondante l’olio di arachide a fuoco medio per qualche minuto. Quando inserendo uno stuzzicadenti nell’olio vedrete formarsi delle bollicine attorno al legnetto significa che l’olio è sufficientemente caldo.

10.Adagiate lentamente le spinacine nell’olio e lasciate friggere a fuoco medio/basso per circa 5 minuti per lato.

11.Scolate le spinacine su carta assorbente e aggiustate di sale

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *