RICETTE

Hamburger di salmone all’aneto

Dosi per 2 porzioni

Tempo di preparazione 20 min

Difficoltà: media


Ingredienti

250 g di filetto di salmone fresco (va bene anche congelato)

¼ di cipolla

1 rametto di maggiorana fresca

1 cucchiaino di UBENA Aneto in foglie

Un pizzico di sale

2 cucchiaini di olio di semi


Preparazione


Privare il salmone della pelle, con l’aiuto di un coltello per sfilettare (i filetti di salmone congelato ne sono già privi).

Mettere nel mixer tutti gli ingredienti. Se si usa il salmone congelato è necessario asciugarlo prima con della carta assorbente.

Azionare il mixer per una decina di secondi, affinché tutti gli ingredienti siano amalgamati. Il salmone non deve essere ridotto in poltiglia.

Prelevare il macinato e creare con le mani delle polpette un po’ schiacciate. Se si decide di usare lo stampo per hamburger è importante ungerlo con olio di semi, per facilitare il distaccamento degli hamburger.

Ungere con l’olio di semi una padella antiaderente e scaldarla a fuoco medio per circa 1 minuto.

Aggiungere gli hamburger di salmone e farli cuocere circa 3 minuti per lato, a seconda del loro spessore.

Se si desidera una crosticina croccante sugli hamburger, aumentare la fiamma nell’ultimo minuto di cottura, facendo attenzione che la carne non bruci.

Servire gli hamburger ben caldi.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *